Il Database

Il Database ad oggi comprende 241 generi e 861 specie botaniche, per un totale di 48987 accessioni.

Le varie specie sono state raggruppate in 10 categorie principali.


Poiché ogni classificazione può avere diverse soluzioni, il criterio della suddivisione per Categorie ha tenuto conto, più che dell'utilizzo prevalente delle singole specie, dell'importanza che esse hanno per i Centri e le Unità di Ricerca del Consiglio Nazionale per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA).

Così, per esempio, non si trova il gen. Salvia nella categoria “Aromatiche e Medicinali” ma in “Ornamentali”; altre specie, come il ciliegio e il noce, compaiono in più categorie, essendo studiate sia da un punto di vista frutticolo che forestale.

Ogni accessione è documentata tramite una scheda di passaporto che riporta descrittori generici, comuni a tutte le specie, così come definito da accordi internazionali (FAO, Biodiversity International, attraverso il "European Cooperative Programme for Plant Genetic Resources" – CGIAR). Per le specie forestali e le colture da legno si riportano solo i descrittori di passaporto comuni alle specie di interesse agrario, per gli altri si rimanda ai database specifici (Treebreedex, Euforgen)

Descrittori Passaporto


Per le specie di maggior interesse per l'agricoltura italiana, sono inoltre disponibili descrittori specie-specifici, elaborati dal gruppo di lavoro per la Biodiversità in Agricoltura (GIBA) nell'ambito del Piano nazionale Biodiversità di Interesse Agricolo, del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Mostra elenco specie      Cerca nel Database